La forza della preghiera
Dio ci invita
Quando Dio dice no

Abbandonarsi a DioDio non è regolato dal tempo. Noi ci arrabbiamo con Dio e rimaniamo delusi se le nostre preghiere non ottengono risposta subito e nel modo che desideriamo. Dio ascolta e risponde, ma secondo il suo modo di operare e secondo il suo tempo.
Dio che conosce ogni cosa sa anche ciò che è giusto per noi e per coloro per i quali preghiamo.
Ed alle volte ciò che è giusto per noi o per gli altri non è esattamente l'oggetto della nostra richiesta.
A volte non riceviamo semplicemente perché non abbiamo chiesto (non abbiamo pregato per ottenere la cosa desiderata), ma a volte, anche dopo aver pregato, non riceviamo nulla perché le motivazioni della nostra preghiera erano sbagliate.
La Bibbia ci insegna che Dio opera nel mondo così com'è, in modo da trarre qualche bene da tutti gli avvenimenti della vita per coloro che hanno fiducia in Lui. In ogni cosa, dice l'apostolo Paolo, Dio opera il bene per coloro che lo amano (Romani 8, 28).
Perciò possiamo e dobbiamo chiedere a Dio di aiutare, benedire e guarire la gente e le circostanze. Ma dobbiamo imparare anche ad accettare il fatto che, siccome Egli conosce ogni cosa e gli sta a cuore il nostro bene ultimo, la "risposta" alle nostre preghiere può alle volte non essere quella che ci aspettiamo.